COSA VEDERE A BONIFACIO, LA CITTA’ PIU’ BELLA DELLA CORSICA
Blog

COSA VEDERE A BONIFACIO, LA CITTA’ PIU’ BELLA DELLA CORSICA

Considero Bonifacio la perla della Corsica del Sud. E’ la città che finora sto preferendo del mio soggiorno qui e la consiglio a tutti i clienti in albergo! Bella non solo per il centro in sé, ma anche per le spiagge che ci sono intorno.

Informazioni pratiche per visitare Bonifacio e il sud della Corsica

Come raggiungere il sud della Corsica?

Hai due opzioni per viaggiare in Corsica:

–          L’aereo: mezzo di trasporto che apparentemente può sembrare il più veloce e comodo. In Corsica ci sono 3 aeroporti: Bastia, Ajaccio e Figari. Per visitare la parte sud della Corsica, il più vicino è senz’altro l’aeroporto di Figari.  Tuttavia, a prescindere dall’aeroporto sul quale tu voglia atterrare, non ci sono voli diretti. Per maggiori informazioni sugli scali e sui prezzi clicca qui.

–          Il traghetto: sono due le compagnie che collegano l’Italia alla Corsica: Moby e Corsica Ferries. Prenotando in anticipo, è possibile trovare delle buone offerte, soprattutto se deciderai di viaggiare in macchina e di non noleggiarla sull’isola. E’ l’opzione che ti consiglio maggiormente perché quest’estate è difficilissimo trovare ancora delle macchine disponibili presso le compagnie di noleggio. Infatti ci sono molti privati che stanno mettendo a disposizione personalmente le loro auto, ma propongono dei prezzi eccessivi.

Al momento l’unica città italiana dalla quale si può prendere il traghetto per raggiungere la Corsica è Livorno. Tuttavia quest’ultima è collegata solo con Bastia, quindi da qui dovrai poi imboccare la superstrada T10 per recarti nella parte sud della Corsica e a Bonifacio.

Se invece vivi in Sardegna raggiungere la Corsica è molto più semplice. Ci sono tantissimi collegamenti giornalieri tra Santa Teresa di Gallura e Bonifacio. Anche in questo caso, sono due le compagnie che offrono questo servizio: Moby e Corsica Ferries.

Quando partire per la Corsica?

Come per la maggior parte delle destinazioni europee, il periodo migliore per visitare la Corsica va da maggio a giugno, e da settembre a ottobre. Le temperature non sono troppo alte e soprattutto non ci sono le vacanze scolastiche francesi (le vacanze di primavera vanno da metà aprile fino a inizio maggio e le estive dai primi di luglio fino alla fine di agosto). Il che significa prezzi più bassi e meno turisti.

Cosa vedere nella città di Bonifacio

Bonifacio è soprannominata la “Città delle Falesie” perché è caratterizzata proprio da queste che sovrastano sul mare.

E’ divisa in due parti: la prima, con il porto e i suoi ristoranti,  boutique e bar;

dall’altra, la cittadella o centro città con i suoi viottoli e i suoi punti panoramici.

cosa fare a bonifacio in corsica, falesie
belvedere dalla città alta

Cosa fare nel centro città di Bonifacio?

–          Visitare le due attrazioni principali: les Bastions de l’Etendard (Bastioni dello Stendardo) e les Escaliers du Roy d’Aragon (scale del Re d’Aragona). Entrambe sono a pagamento, e costano singolarmente 2,50. Invece prendendo il biglietto cumulativo pagherai solamente 3,50€. Ti consiglio di prepararti psicologicamente se farai le scale perché queste sono tante e ben alte, quindi soprattutto nella fase di salita le tue gambe ne risentiranno!

cosa fare a bonifacio in corsica, scale del re d'aragona
scale del re d’aragona

Informazione molto importante per entrare nelle Scale del Re d’Aragona: è bene munirsi di mascherina! L’accesso è consentito ad un massimo di 50 persone ogni mezz’ora. Il mio consiglio è di andare al mattino presto perché il sole non è ancora abbastanza alto e soprattutto non dovrai fare la fila. Inoltre essendo tante scale sconsiglio la visita a persone con problemi respiratori o donne incinte.

–          Perdersi nelle viuzze: decisamente il modo migliore per scoprire la parte alta della città.

–          Salire fino alla Cappella di Saint-Roch, punto che ti permetterà di ammirare le falesie, il mare e la Sardegna da lontano! Tuttavia bisogna scalare un po’, quindi se non sei ben allenato/a, ti consiglio di raggiungere questo punto in auto, anche se sarà difficile trovare parcheggio.

–          Fare il sentiero dal Faro di Pertusatu al centro di Bonifacio. Il percorso dura un’ora e mezza all’incirca, è ben delimitato e totalmente gratuito. Qui camminerai sulle falesie, una sensazione fantastica!

 

E’ possibile circumnavigare la cittadella di Bonifacio in barca: un’escursione molto simpatica che ti farà passare anche attraverso le falesie, punto di accesso della città. Per maggiori info clicca qui

 

Spiagge nei dintorni di Bonifacio

A circa un quarto d’ora di auto dalla città di Bonifacio si trova la spiaggia di Rondinara, giudicata da molti una delle più belle del sud della Corsica. Questo perché presenta un aspetto molto selvaggio.

La spiaggia di Rondinara si trova in una baia e le sue acque sono basse, quindi accessibili anche alle famiglie con bimbi piccoli. Tuttavia, essendo molto rinomata, è abbastanza frequentata.

Il parcheggio ufficiale per accedere in spiaggia costa 5 euro. Cliccando qui  invece troverai una zona di posteggio gratuita.

spiaggia di Rondinara

La mia spiaggia segreta

Ho trovato questo posto fantastico, vicino alle falesie, non lontano dalla spiaggia di Sant’Antoine.  Qui il colore dell’acqua ti lascia senza fiato. Ma soprattutto non c’è sabbia, ma solo un po’ di calcare delle falesie.

Per entrare in acqua dovrai passare sugli scogli, quindi dovrai prestare attenzione sia a non scivolare sia a non beccare i ricci di mare. Ma a parte queste accortezze, non è molto difficile.

Spiagge nei dintorni di Bonifacio

Non essendo una spiaggia vera e propria, questo punto di balneazione non ha un vero e proprio nome, così come l’accesso non è chiaro. Dovrai parcheggiare la macchina qui e poi prendere il sentiero che si trova dopo la curva.

Spiagge nei dintorni di Bonifacio, sentiero
sentiero che porta al mare

Qui potrai sia tuffarti che fare snorkeling: la vista sott’acqua è fantastica te lo assicuro, quindi se ce l’hai, non dimenticarti tubo e maschera!

Spero di averti dato qualche spunto sul cosa vedere a Bonifacio e in Corsica! Non esitare a farmi delle domande o condividere l’articolo se ti è piaciuto!

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
By Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscerti! Io sono Flavia. Ho 30 anni ma non sembra. Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi. Se mi segui ti dirò com’è possibile.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *