Blog

COSA FARE A PORTOVECCHIO E DINTORNI

Quella di Porto Vecchio è una delle zone più belle di tutta la Corsica. Troverai tantissime cose da fare non solo in città ma anche nei dintorni!

Io sto trascorrendo l’estate qui e te la consiglio, sia se andrai da sola o in compagnia.

Il periodo migliore è quello da Settembre a fine Ottobre, oppure Maggio-Giugno. Ad Agosto c’è il pienone: difficoltà a prenotare nei ristoranti, nelle attività in acqua, ombrelloni e sdraio alle spiagge, ma soprattutto le code per andare nei supermercati.

cosa fare a portovecchio, centro città

COSA FARE A PORTO VECCHIO

Visitare il centro città

La città di Porto Vecchio è divisa in due parti: il Porto e la Città Vecchia.  Il porto è più commerciale: troverai tutte le escursioni e attività di ristorazione turistiche. Invece il centro è più caratteristico.

 Ci sono locali in cui si possono fare aperitivi, ma soprattutto vedere e degustare i prodotti tipici della Corsica: charcuterie e formaggi.

mangiare a portovecchio, selezione di charcuterie e formaggi
mangiare a portovecchio, selezione di charcuterie e formaggi

Io consiglio di fare una passeggiata in entrambe. Se ti recherai in auto, ti conviene parcheggiare al porto. Le due parti della città sono collegate da una navetta gratuita che fa servizio continuo tutto il giorno fino a mezzanotte.

Inoltre , se andrai ad ora di tramonto, ti consiglio di andare ai Bastioni. Con soli 2 euro, potrai godere di una vista panoramica su tutto il Porto di Porto Vecchio.

cosa fare a Porto Vecchio, vista del porto  dai bastioni
vista del porto dai Bastioni

COSA FARE NEI DINTORNI DI PORTO VECCHIO

Cascate di Purcaraccia

Le cascate di Purcaraccia per me sono state amore a prima vista. Un po’ difficili da raggiungere, ma una volta arrivata, ho potuto godere di uno scenario mozzafiato! Si trovano a circa 50km da Porto Vecchio, un’ora di macchina più o meno. E’ la meta ideale se per un giorno vorrai scappare dalle spiagge troppo calde e affollate!

cosa fare nei dintorni di Porto Vecchio, cascate di Purcaraccia
cascate di Purcaraccia

Tuttavia il consiglio che ti do è di arrivare al mattino presto (8-9 è ideale) oppure nel tardo pomeriggio (intorno alle 5 e mezza 6). Cerca di evitare le ore buie perché il sentiero non è ben tracciato.
Accesso alle cascate di Purcaraccia: non è facilmente individuabile. Io ho capito di essere arrivata al punto giusto perché avevo visto tutte le macchine parcheggiate lungo la strada. Per orientarti meglio, condivido sia la posizione esatta che il punto di accesso.

cascate di Purcaraccia, accesso

La prima parte del percorso è facile; poi sarà sempre più in salita, quindi di conseguenza più complicato. Infatti lo sconsiglio a chi è anziano o ha dei problemi cardio-respiratori. L’importante è restare sempre nella parte alta e mai scendere sul fiume. Ma ci saranno anche altre persone, non potrai di certo perderti 😉.
Inoltre durante il percorso ci saranno diversi punti panoramici sulle cime di Bavella, da cui potrai scattare le migliori foto.

cascate di Purcaraccia, vista sulle cime di Bavella

Lago de L’Ospedale

A soli 30 minuti d’auto da Porto Vecchio, ho scoperto questo gioiellino.
L’Ospedale è un lago artificiale dove è possibile fare delle passeggiate. Non troppo affollato neanche nei periodi di alta stagione.

cosa vedere nei dintorni di Portovecchio, lago de L'Ospedale
lago de L’Ospedale

Ma l’aspetto più interessante è che ci sono delle vacche che pascolano in assoluta libertà! E sono innocue, quindi potrai avvicinarti tranquillamente e scattare foto.

Cascate di Piscia di Gaddju

A soli 7km si trovano le Cascate di Piscia di Gaddju. Bisogna salire e fare attenzione soprattutto alla fine per vedere le cascate, ma il percorso non solo è abbastanza semplice, ma permette di godere in diversi punti di viste panoramiche su tutta la baia di Porto Vecchio.

cosa fare nei dintorni di Porto Vecchio, cascate di Piscia di Gaddu
cascate di Piscia di Gaddu

Le Spiagge della zona di Porto Vecchio

La ragione per cui tutti vengono a Porto Vecchio sono le bellissime spiagge che ha intorno.
Comincio da quella che ritengo la più bella.

Santa Giulia

Quando la vidi per la prima volta, non potevo credere che cos tanta bellezza sarebbe stata a pochi metri da me. A Santa Giulia l’acqua è limpida e le sue rocce assomigliano a quelle delle Seychelles. Tuttavia è molto affollata, quindi ti consiglio di andare o al mattino presto o al tramonto. I colori sono stupendi e potrai scattare tantissime foto.

le spiagge di Porto Vecchio, Santa Giulia
Santa Giulia

Palombaggia

Anche Palombaggia merita tantissimo. In questa spiaggia l’acqua è cristallina ed essendo grande c’è la possibilità di camminare sul lungomare.
In questo link troverai le coordinate GPS per parcheggiare gratuitamente. Consiglio anche in questo caso di andare negli orari di cui vi ho parlato sopra, perché specie in estate la spiaggia è presa letteralmente d’assalto dalle persone.

le spiagge di Porto Vecchio, Palombaggia
alombaggia

Spero tu abbia ritenuto il mio articolo utile per la tua visita a Porto Vecchio! Ti aspetto!

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
By Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscervi! Io sono Flavia, e da circa 5 anni sto girando il mondo da sola. La mia storia inizia nel luglio 2015 quando feci il mio primo tirocinio all'estero. Lì capii che quella esperienza non solo avrebbe aiutato il mio cv, ma cambiato il mio stile di vita.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *