Mi Presento!

Ciao! E piacere di conoscerti!
Io sono Flavia. Ho 31 anni ma non sembra.
Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi.
Se mi segui ti dirò com’è possibile.

viaggio da sola consigli

LA MIA STORIA

Era una gelida serata invernale, ed io ero seduta sulla scrivania a ripetere quello che sarebbe stato il mio ultimo esame universitario. Era un particolare momento della mia vita: io stessa, un anno dopo, non avrei mai avuto lo stesso coraggio e di conseguenza mai preso la stessa decisione.
Come già accennato mi stavo laureando nella facoltà di Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. La mia domenica era passeggiare tra le vie della città, la fontana tricolore, mangiare alla Cremeria emiliana, l’erbazzone.
Avevo già fatto qualche viaggio ma mi rendevo conto che l’Italia mi stava sempre più stretta: volevo vivere fuori.

Quando, il 29 Giugno 2015, misi piede nell’isola di Creta, mi innamorai del mondo. E quando, nel Febbraio 2016, rimasi senza lavoro perché non attinente a ciò che volevo davvero, mi sono guardata allo specchio e detto “Ok, facciamolo”.

Inviai la candidatura ad un’azienda che gestisce villaggi turistici in tutto il mondo. Di lì a pochi medi iniziai a fare le stagioni, spostandomi ogni volta in un Paese diverso. Nel frattempo inizio a parlare dei miei viaggi nelle fotografie che pubblicavo su Instagram. Il fatto che ero e sono da sola suscitava sempre più l’interesse di altre ragazze. 

A distanza di qualche anno mi rendo conto che il viaggio era diventato il mio stile di vita. Faccio la stagione come receptionist in qualche posto turistico, poi, una volta finito, parto in giro per il mondo.  La smania di visitare paesi diversi mi ha messo in testa persino un’idea folle: visitare da sola 100 paesi prima del compimento dei miei 40 anni.

Durante la pandemia ne ho approfittato per ufficializzare tutto attraverso un blog, un sito tutto mio in cui possa raccontare non solo dei posti che ho visitato, ma dove aiuto anche altre ragazze a partire da sole. 

Ho istituito un servizio di solo female travel coaching, in cui accompagno la futura viaggiatrice dalla consapevolezza del voler viaggiare da sola, alla realizzazione del viaggio stesso. Sarò quell’amica virtuale sulla quale potrà contare mentre sarà via. 

 

99
PAESI VISITATI
99
CITTÀ VISITATE

Il mio progetto nasce da una precisa idea: una donna può viaggiare da sola. In Italia sembra strano , soprattutto per una donna. In tanti mi danno della pazza e alcuni pensano ogni volta che sia spacciata.
Ma io sono la prova vivente che questo non è vero.
Durante i miei viaggi incontro gente, parlo, condivido, scopro e cerco di adeguarmi alle abitudini del Paese che mi ospita. Il mio obiettivo non è andare in vacanza, ma conoscere il mondo.
Questa è la storia di una ragazza che ha deciso di fare della propria vita un’avventura speciale. E’ la storia delle mie esperienze di viaggio.
Ed ora non resta che chiedermi… Where to next?

SCOPRI I MIEI ULTIMI ARTICOLI

Weekend di gruppo sul lago di Garda
10Ago

Weekend di gruppo sul lago di Garda

Tutti i dettagli sul weekend di gruppo nel Lago di Garda che passeremo insieme, ora e luogo di rincontro, programma giornaliero Pronta a scoprire insieme a me uno dei laghi più belli d’Italia? Ecco qui tutti i dettagli! Il Weekend avrà inizio il 7 Ottobre e si concluderà il 9. Non prendere impegni in quelle […]

Cosa vedere a Budapest in 3 giorni: le attrazioni da non perdere per nulla al mondo
10Ago

Cosa vedere a Budapest in 3 giorni: le attrazioni da non perdere per nulla al mondo

Elenco di cosa vedere a Budapest in 3 giorni, quali sono le attrazioni che devono essere viste e quali invece si possono salvare per una prossima visita Budapest. Sfarzosa e regale come Praga e Vienna, ma più autentica, è una delle capitali che mi è più piaciuta d’ Europa. Ha qualcosa da offrire in tutte le stagioni (però […]

City escape: cos’è, come funziona e date per giocare insieme
04Ago

City escape: cos’è, come funziona e date per giocare insieme

City escape: una nuova modalità per scoprire le città giocando Hai mai partecipato o sentito parlare di un’escape room? Per chi non lo conoscesse,  si tratta di un gioco nato in Giappone e approdato con successo anche in Italia da ormai qualche anno. Si viene rinchiusi all’interno di una stanza dalla quale bisogna liberarsi nel […]