COME ARRIVARE AL LAGO DI BRAIES E COSA FARE IN GIORNATA: TUTTO QUELLO DA SAPERE PRIMA DI ANDARE - La Viaggiatrice Solitaria
Blog

COME ARRIVARE AL LAGO DI BRAIES E COSA FARE IN GIORNATA: TUTTO QUELLO DA SAPERE PRIMA DI ANDARE

Informazioni utili su come arrivare al Lago di Braies a seconda del mezzo che tu hai, tutte le cose che si possono fare in uno o più giorni e altre cose da sapere se vuoi andare preparata.

Ce l’ho fatta! Dopo ben due anni che era presente nella mia lista finalmente sono riuscita a spuntarla! Anche io sono riuscita ad andare nella perla delle Dolomiti, il lago che in pochissimo tempo è diventato il più fotografato d’Italia. A tal punto che arrivarci non è così semplice come per gli altri laghi in Trentino. 

Se è la prima volta che mi stai leggendo, mi presento subito: il mio nome è Flavia e da 6 anni viaggio da sola. Da qualche mese sto vivendo in Veneto e, vista la vicinanza con il Trentino, ho deciso di raggiungere il famosissimo Lago di Braies. L’aspetto più folle però è che l’ho fatto con i mezzi , e che ho rischiato di restare a bloccata a metà strada. Nelle mie Instagram Stories troverai i dettagli di quest’avventura. 

Nonostante l’efficienza dei mezzi di trasporto in Alto Adige, raggiungere e visitare il Lago di Braies non è così semplice. Per questa ragione ho deciso di scriverne un articolo esaustivo in cui spiegare non solo come arrivare e cosa fare lì, ma il periodo per migliore per andare, quanto costa andarci, come vestirsi, in modo che tu possa essere più preparata di me quando deciderai di visitarlo. 

Cose da fare al lago di braies

Come arrivare al lago di Braies

Dove si trova il Lago di Braies

Il lago di Braies, come dice il suo nome, si trova nell’omonima valle di Braies, che rientra nella zona più complessa del Val Pulsteria. Tra i comuni di Villabassa e Monguelfo,e precisamente nel Parco Naturale Fanes Senes Braies,  c’è questo fondovalle in cui nasce il lago a 1500m d’altezza. Un vero e proprio gioiello incastonato tra le Dolomiti.

Come arrivare al Lago di Braies in auto

Per arrivare al Lago di Braies bisogna prendere la Strada Statale 49 in direzione Brunico, fino allo svincolo per Braies.

Dove parcheggiare al Lago di Braies

Una volta arrivati, si può lasciare la macchina in uno dei diversi parcheggi presenti nella Valle di Braies.

Come arrivare al lago di braies, parcheggio

ATTENZIONE: D’estate, precisamente dal 10 Luglio al 10 Settembre, il discorso cambia. Essendo il lago preso in assalto dai turisti, i parcheggi restano disponibili finché c’è posto. Una volta raggiunto il limite massimo, chiudono tutto e permettono di raggiungere il lago solamente con uno Shuttle Bus. 

Se sei in macchina e vuoi evitare lo shuttle, il consiglio che ti do è di collegarti al sito di braies.bz e prenotare il tuo posto auto. Il costo per l’intera giornata è di 10 euro. 

Come arrivare al lago di Braies con i mezzi

L’alternativa all’auto, scelta fatta da me, è di raggiungere il lago con i mezzi pubblici. In questo caso bisogna arrivare con il treno fino ai comuni limitrofi di Villabassa o Monguelfo, e da lì prendere lo Shuttle Bus che porta al lago. La linea da Villabassa è la 442, da Monguelfo la 439.
Il biglietto non può essere acquistato in loco, ma bisogna prenotare online indicando l’orario in cui si suppone di prenderlo. Il costo è di 10 euro andata/ritorno.

come arrivare al lago di braies in treno

Se invece sei senza auto nella provincia autonoma di Bolzano l’altro consiglio che ti do è di acquistare la Mobilcard per girare la zona e raggiungere Monguelfo o Villabassa. Ci sono più tariffe a seconda dei giorni che decidi di restare in Alto Adige.

Meglio l’auto o il treno?

Se hai la possibilità di scegliere, dopo la mia esperienza ti consiglio decisamente l’auto con la prenotazione anticipata del parcheggio, in modo da arrivare comoda e pagare solo 10 euro. 

In treno bisogna fare molti cambi per raggiungere le località limitrofe. Nonostante io sia partita al mattino presto da Padova, sono arrivata alle 15 al Lago e sono dovuta ripartire alle 17.30 per non perdere tutte le coincidenze. 

Dico questo soprattutto perché in zona i biglietti del treno costicchiano , quindi se si ha la possibilità di andare in auto (insieme a più persone), perché no? 

Andare in auto al lago di Braies rappresenta in questo caso il giusto rapporto qualità/prezzo. 

Come arrivare al Lago di Braies in bicicletta

Oltre alle classiche opzioni, e visto che siamo in Alto Adige, un’altra bella opzione che si potrebbe prendere in considerazione è quella della bicicletta, soprattutto perché ci sono tantissimi percorsi che portano al lago di Braies. 

Se deciderai di arrivare al Lago così, dovrai prendere la ciclabile della Val Pusteria fino a Farra e per l’ultimo tratto percorrere la provinciale 47.  Se invece vieni dai comuni di Monguelfo o Villabassa basta circa una mezz’oretta. 

E’ molto importante sapere che non si può fare il giro del lago in bicicletta poiché il sentiero è molto stretto.

Come arrivare al lago di Braies a piedi

Ultima alternativa ma non meno importante è arrivare al lago a piedi. Il tracciato più breve  è il percorso tematico dedicato a Viktor Wolf Edler von Glanvell, il primo che scalò le vette delle Dolomiti di Braies. Questo percorso parte dal parcheggio di Farra ed è lungo poco meno di 5 km. 

In alternativa, dalla stazione di Monguelfo, c’è il sentiero 2A. Quest’ultimo porta fino alla zona di Farra dove poi c’è l’ultimo tratto tematico. Partendo da Monguelfo però in totale sono 12,5 km. , quindi ci vogliono più ore. Lo stesso si può fare da Villabassa seguendo il sentiero 1.

Lago di Braies: cose da fare

Nonostante il lago non sia grande come altri presenti sia in zona sia nelle regioni limitrofe, la fantasia non manca e si possono fare più cose.  Alcune attività direi che anzi sono diventate d’obbligo, specie se si vuole riportare la fotoricordo.

Fare il giro in barca

L’attività per eccellenza da fare al Lago di Braies. Un po’ come quando vai nel Parco divertimenti, se vai a Braies non puoi andare via senza farti scattare una foto in barca con le montagne da sfondo.

Cose da fare al lago di braies, giro in barca

L’ingresso in barca è consentito fino ad un massimo di 4 persone. 

Il giro costa 19 euro per 30 minuti, 29 euro per un’ora. Non proprio economico, ma da provare.

Fare il giro del lago

Come dicevo prima, il Lago di Braies non è grandissimo, quindi puoi tranquillamente passeggiare intorno. 

Per percorrere tutto il giro ci vuole un’ora e mezza in totale, e ci saranno diversi dislivelli, anche se facilmente praticabili. Molto bello perché permette di vedere il lago da diversi punti di vista.

Cose da fare al lago di braies, vista dall'alto

Mangiare in riva al lago

Non essendoci dei ristoranti vista fronte lago, se riesci portati il pranzo al sacco e mangia ai piedi del Lago di Braies. Sicuramente non te ne pentirai!

Lago di Braies balneabile: è possibile fare il bagno?

E’ la domanda che ci siamo posti io e i ragazzi con cui ho fatto amicizia lì. 

Sembrerà assurdo, ma si! Il lago di Braies è balneabile. 

Tuttavia, a differenza di Garda, nessuno ci si bagna. Un pò per paura dei vortici che si possono formare in generale nei laghi, un pò per la temperatura che, rispetto ad altri laghi, è molto più bassa anche nei giorni più caldi.

Quando visitare il lago di Braies: il periodo migliore per andare

Una domanda molto gettonata è sul periodo dell’anno migliore per visitare il lago. Una domanda a cui io stessa ancora oggi faccio fatica a rispondere. 

Un lago è bello in ogni periodo dell’anno: d’estate perché fa caldo e non bisogna essere coperti per andare in giro; d’autunno quando le foglie degli alberi si tingono di arancione; d’inverno quando il lago si ghiaccia e ci si può camminare sopra. 

Quindi ti consiglio di scegliere il periodo in base a quello che decidi di fare e vedere. O di venire in tutte e 4 le stagioni ! Io ho già deciso che tornerò in inverno per camminarci sopra :).

Come vestirsi al lago di Braies

Trattandosi di montagna, il primo consiglio è quello di vestirsi a cipolla. Puoi passare dal sole pungente della cima ad una folata di vento e gelare. Quindi avere qualcosa con sé è sempre meglio. 

Poi tieni ben conto dell’attività che desideri fare! Se vuoi fare trekking o camminare per i sentieri è chiaro che devi avere un abbigliamento tecnico. Se invece vuoi limitarti a guardare il lago e girarci intorno  vanno bene anche delle scarpe da passeggio. Fu il mio caso. 

Ovviamente sempre meglio scarpe chiuse che aperte, essendoci nel tracciato zone un pò più scivolose.

Cose da fare al lago di braies, passeggiare

Meteo Lago di Braies

Trattandosi di alta montagna, il meteo è molto variabile. Facci affidamento si, ma non troppo. Oltre a guardare il solito meteo.it, iti consiglio di guardare in diretta la webcam dal sito di braies.org.

Lago di Braies: dove alloggiare

Se decidi di trattenerti più di un giorno, puoi prendere in considerazione l’idea di alloggiare nelle vicinanze del Lago di Braies. Adesso ti elenco le possibili proposte.

Hotel sul lago di Braies

Affacciato sul lago c’è solamente un hotel, l’Hotel Lago di Braies. Immagina però che dormire qui è piuttosto caro, quindi o decidi di toglierti lo sfizio oppure opti per delle soluzioni più economiche ma non troppo distanti dalla tanto agognata meta.

Appartamento lago di Braies 

Se cerchi un appartamento dalla cifra modica anche in alta stagione una soluzione potrebbe essere anche il Gstattlhof. Molto grande, stile spartano, ma si trova a soli 15 minuti a piedi dal lago. Puoi portare anche il cane con te. 

Se invece vuoi fare una scelta con stile, puoi optare per il Waidacherhof Apartment. Sono degli appartamenti in legno antico arredati con mobili moderni.

Chalet sul lago di Braies

Ultima opzione invece il Turmchalet, che ha delle camere con ampie vetrate su vista monti , sauna finlandese, bagno turco e terrazza coperta con vista panoramica e idromassaggio. 

 

Dove mangiare al lago di Braies

Come accennavo sopra, un pò per la vista che permette un pò per i costi, io ti consiglio di portare il pranzo a sacco e mangiare in riva al lago. Ma, in caso non riesci ad organizzarti, ci sono altre soluzioni. 

Ristorante Lago di Braies

E’ il ristorante interno all’albergo che da vista sul lago. Devi chiamare per vedere se accettano anche esterni.

Kiosk Parking

E’ un chioschetto che si trova proprio prima dell’accesso al lago. Una soluzione più economica rispetto al ristorante anche se comunque a prescindere è cara! Io presi un panino con formaggio e speck e pagai 8 euro!

Speckstube Eggerhof

Questo posto si trova nella valle di Braies. E’ un ristorante in stile completamente alto atesino . I prezzi sono alti ma il cibo è locale e di qualità.

Malga Foresta

Un’altra soluzione può essere andare fino a Malga Foresta. Per arrivarci bisogna percorrere il lago in senso antiorario e poi prendere i segnavia che portano fino al punto che ci interessa. Sono almeno 30 minuti di camminata da Braies.

Cosa vedere nelle vicinanze di Braies

Se sarai veloce a fare il giro del lago e non hai voglia di fare troppe attività a Braies, poche ore ti basteranno per visitarla. Se la giornata è lunga e ti starai chiedendo cosa fare, ti suggerisco cosa vedere nelle vicinanze.

San Candido

San Candido si trova a soli 25 minuti dal lago di Braies. E’ un paesino di 3000 abitanti, tipico del Sudtirolo, con le casette tutte in legno. Piacevole farci una passeggiata. 

Cosa vedere nelle vicinanze di Braies, San Candido

Lago di Dobbiaco

Se invece vuoi continuare il tour dei laghi, non poco distante da Braies c’è il lago di Dobbiaco, molto meno frequentato rispetto all’altro. Qui al posto delle barchette in legno è possibile prendere il pedalò e girare.

Cosa vedere nelle vicinanze di Braies,Dobbiaco

Spero di essere stata esaustiva con le mie informazioni, e che ti sia ben chiaro come arrivare al lago di Braies, a prescindere dal mezzo che sceglierai, e le cose da fare. Se stai scegliendo l’Alto Adige come meta, sappi che posso costruire un itinerario su misura per te, in base a quelli che sono i tuoi gusti. Qui ti do maggiori informazioni.

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
Di Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscerti! Io sono Flavia. Ho 30 anni ma non sembra. Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi. Se mi segui ti dirò com’è possibile.

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *