COSA FARE A TENERIFE: 10 ATTRAZIONI SULL’ISOLA CHE NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE - La Viaggiatrice Solitaria
Blog

COSA FARE A TENERIFE: 10 ATTRAZIONI SULL’ISOLA CHE NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE

Cosa fare a Tenerife, i luoghi che non devi assolutamente perdere tra spiagge, montagne e parchi naturali. I migliori consigli per visitarli.

Hai deciso di trascorrere la tua prossima vacanza a Tenerife? Ottima scelta!

Io ho vissuto su questa fantastica isola per un mese e quando ero libera ne approfittavo non solo per andare al mare, ma anche per andare in montagna tra i vari sentieri che conducono al Teide, passeggiare nei suoi parchi naturali oppure girare i vari puebliti.

Tenerife è un’isola che presenta tanto specialmente dal punto di vista naturalistico, che dire su due piedi cosa si possa fare e/o vedere è veramente difficile, dipende dai tuoi gusti.

Però ci sono secondo me quelle attrazioni che caratterizzano l’isola e che non puoi perdere nella tua visita qui.

Sei pronta a scoprirle! Cominciamo!

LEGGI ANCHE: VACANZA A TENERIFE, TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PRIMA DI PARTIRE

cosa fare a tenerife, 10 attrazioni che non puoi assolutamente perdere

Cosa fare a Tenerife per vivere una vacanza indimenticabile

1. Ammirare le stelle sopra al Teide

Il signor Teide è l’attrazione che caratterizza principalmente Tenerife. Un vulcano in mezzo ad un’isola in cui ogni tanto nevica. Già questo di per sé è pura magia. 

Il Teide è quel posto già famoso di suo. Molte persone dicono di voler vedere il Teide ancora prima di decidere cosa vedere a Tenerife. E a tutti i turisti che vengono si dice “non puoi andartene senza aver visto il Teide”.

E’ possibile visitare il Teide durante il giorno in più modi:

  • In macchina: c’è una strada che percorre il Parco Nazionale del Teide e presenta diversi punti panoramici su cui soffermarti, quali Los Roques de Garcia, la Montana Blanca o la Montana Rajada.
  • A piedi: nel Teide sono presenti tantissimi sentieri, con diverse durate e livelli di difficoltà. Puoi scegliere dai più brevi di un’ora e mezza ai più lunghi di 8 ore.

Con la funivia: prendendola arriverai fino a 3555 metri di altezza. Tuttavia, per raggiungere il punto più alto in assoluto del Teide, dovrai proseguire a piedi e richiedere con largo anticipo un permesso speciale all’Ente dei Parchi Nazionali di Tenerife.

SCOPRI TUTTE LE ATTIVITA’ GUIDATE POSSIBILI IN GIORNATA

Ma una cosa a cui molti non pensano è di soffermarsi anche la notte ed ammirare le stelle, cosa che invece io ho voluto fare proprio per provare un’esperienza diversa dal solito. Dopo aver camminato per circa mezz’oretta tra le rocce , ci siamo fermati in un punto da cui si potevano vedere tutte le costellazioni.

Essendo il Teide a 3000 metri di altezza, non c’è il fenomeno dell’inquinamento atmosferico, quindi il cielo è più pulito e si possono vedere stelle che normalmente non riesci a vedere in città.

Ovviamente essendo di notte da sola non puoi andare; io ho partecipato al tour con Natura Extreme; se interessa anche a te puoi prenotare qui.

 

cosa fare a tenerife, ammirare le stelle dal Teide
Foto di @viaggiandoatestaalta

2. Bagnarti in una piscina naturale

Vale la pena visitare Tenerife per conoscere le sue piscine naturali, altra attrazione dell’isola, e se per piscina naturale starai pensando al laghetto che si forma dalla cascata, qui non è così.

I canari hanno avuto la brillante idea di circondare alcune parti del mare e creare una piscina con l’acqua salata. Questo per far sì che ci si potesse bagnare in tranquillità senza correre il rischio di farsi trascinare dalle onde.

Le più grandi e belle da vedere a Tenerife sono a Bajamar, nel versante nord-est dell’Isola. Qui l’impatto delle onde sulle rocce è devastante, a tal punto da vederle ad un’altezza di 10 metri. Su Instagram ho fatto un Reel se vuoi avere un’idea.

E’ possibile bagnarsi nelle piscine?

Certo che si! Ma sappi che, trattandosi dell’Oceano Atlantico, le temperature sono molto basse (meno di 20 gradi), quindi dovrai essere molto temeraria per tuffarti al mare e nuotare!

cosa fare a tenerife, bagnarsi in una piscina naturale
piscina naturale di Bajamar

3. Vedere le scogliere di Los Gigantes

Nel versante Nord Ovest dell’isola c’è questo posto, Los Gigantes, da cui si possono vedere scogliere alte fino a 800 metri! La vista da qui è davvero fantastica.

Puoi limitarti a vederle dalla spiaggia o semplicemente camminando nei vari punti panoramici, oppure partire in barca dal porto di Los Gigantes ed andare a vederle dal mare.  E se sei fortunata, puoi vedere anche le balene e/o i delfini!

cosa fare a tenerife, vedere le scogliere di los gigantes

4.Andare al Parco Acquatico di Siam Park

Anche se non lo penseresti mai, Tenerife oltre ad essere la patria della natura presenta molti parchi a tema. Uno di questi è il Parco Acquatico di Siam, a pochi km da Los Cristianos. Ci sono tantissimi giochi d’acqua, dalla piscina ad onde agli scivoli verticali (il più alto è di 30 metri).  Quindi se hai già visitato molti posti e non sai più cosa fare a Tenerife, questa potrebbe essere un’idea alternativa.  

5.Conoscere il drago Millenario

Uno dei simboli di Tenerife è il Drago Millenario, questo albero ha più di 800 anni. Si trova ad Icod de Los Vinos, a Nord dell’Isola.

Ad Icod si possono fare molte altre attività, come ad esempio andare al Museo del Malvasia, famoso per il vino, o al Museo della Mariposa, se ti piacciono i bambini.

cosa fare a tenerife, conoscere il drago millenario
il drago millenario

6.Mangiare in un guanchiche

Uno dei motivi per cui vale la pena visitare Tenerife è mangiare in uno dei suoi guanchiche, delle osterie in cui viene servito cibo tipico a volontà. Nonostante ne vedrai di molti sparsi nelle città del Sud, sappi che i più autentici si trovano a Nord (io andai a La Horotava infatti).

Con soli pochi euro mangi il mondo intero. Dalle papas arrugadas con salsa mojo (típica delle Canarie), alle huevos estrellados o al gofio.

La cucina canaria  molto buona, e avrai modo di rifarti il palato.

cosa fare a tenerife, mangiare in un guanchiche
guanchiche di La Orotava Tarajal Sin Gluten

7.Festeggiare il Carnevale a Santa Cruz di Tenerife

Sai che Tenerife ospita il secondo carnevale più grande al mondo? E’ superata solamente da Rio de Janeiro.

Quest’anno purtroppo non è stato possibile vederlo causa Covid (e soprattutto perché loro non hanno vie di mezzo, o tutto o niente). Questo però non toglie una visita a Santa Cruz, che resta pur sempre la capitale di tutta Tenerife.

Cosa vedere a Santa Cruz de Tenerife? A Santa Cruz potrai perderti tra la maestosità dell’Auditorium, oppure andare a vedere la più grande collezione di palme in Europa.

E’ una città che offre più opportunità.

8. Prendere il sole sulle sue spiagge dorate

Tra i luoghi da visitare a Tenerife ci sono sicuramente le spiagge.

La maggior parte di esse però sono nere e con le rocce. Tuttavia ce ne sono alcune che invece presentano la sabbia dorata.

Ti segnalo a tal riguardo due posti:

  • Playa Las Americas, a Tenerife Sud. E’ molto turistica, ma dispone di tutti i servizi di cui una persona può necessitare. In questo posto ci sono inoltre tantissimi locali, quindi se non sai cosa fare la sera a Tenerife, sappi che qui avrai l’imbarazzo della scelta.
  • Las Teresita, a nord, molto carina da vedere con le sue palme e anch’essa con molti servizi a disposizione, bar e altri localini.
cosa fare a tenerife, prendere il sole nelle sue spiagge dorate
spiaggia di Las Teresitas

9. Fare un’escursione al Parco Naturale dell’Anaga

Per le viaggiatrici più attive: sappiate che c’è a nord est dell’isola il Parco Naturale dell’Anaga, che presenta le migliori escursioni da fare a Tenerife.

Tenerife è un’isola che presenta diversi microclimi, e attraverso questi sentieri è possibile notarli. Si passa dai boschi alle spiagge, per poi ritornare alle foreste.

Per scegliere il sentiero più adatto basta solamente recarsi presso il Centro Visitatori di Cruz de La Carmen ed intraprendere una delle escursioni che partono da lì.

 

cosa fare a tenerife, riserva naturale dell'anaga

10.Passeggiare tra i suoi Puebliti

Cosa fare a Tenerife ancora? Ultima  ma non meno importante, è passeggiare tra i suoi puebli, piccole cittadine molto caratteristiche per le casette tutte colorate.

Il più famoso tra tutti è San Cristobal de La Laguna, dichiarato di recente anche Patrimonio dell’UNESCO, ma meritano anche altri posti come La Orotava, Garachico, Icod de Los Vinos.

Se invece vuoi andare in una città un po’ più grande, ti consiglio senz’altro  Puerto de la Cruz. E’l’unica che nonostante si sia ingrandita ha voluto preservare le sue origini, e quindi a differenza delle altre presenta questa coesistenza tra tradizione e modernità.

Tra le sue attrazioni il Castello di San Felipe, i Giardini Botanici, La Paz.

E se ti piace la street art, troverai diverse strisce pedonali con disegni (io mi sono divertita a giocare con Mario Super Bros) e le scale con le scritte dei libri di Agatha Christie.

cosa fare a tenerife, passeggiare tra i suoi puebliti
Puerto de la Cruz

Spero che il mio articolo sulle 10 migliori attrazioni di Tenerife ti sia piaciuto. Se hai bisogno di organizzare un itinerario specifico su questa isola o semplicemente bisogno di più informazioni, non esitare a contattarmi.

E buon viaggio a Tenerife!

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
By Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscerti! Io sono Flavia. Ho 30 anni ma non sembra. Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi. Se mi segui ti dirò com’è possibile.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *