Cosa vedere a Campo Imperatore - La Viaggiatrice Solitaria
Blog

COSA VEDERE A CAMPO IMPERATORE, IL PICCOLO TIBET D’ABRUZZO

Da abruzzese purosangue quale sono, non posso non consigliarti cosa vedere a campo imperatore,conosciuto anche come Piccolo Tibet.

Campo Imperatore cosa vedere, Corno Grande da lontano

Questo posto rientra assolutamente tra le 10 esperienze da provare in Abruzzo (per scoprire le altre 9, clicca qui)e, specie se sarà la tua prima volta, non potrai perderlo!

Malgrado sia nata e cresciuta qui, ho scoperto questo posto solamente poco tempo fa, ma non è mai troppo tardi per parlarne.

 

Campo Imperatore cosa vedere

Campo Imperatore è un vasto altopiano situato a quasi 2000 metri di altitudine. Si trova nella provincia de L’aquila, e più precisamente ai piedi del Gran Sasso, una delle montagne più belle e imponenti di tutta l’Abruzzo.

Grazie agli scenari suggestivi che esso offre, è stato soprannominato il “Piccolo Tibet”. Posso solamente dare ragione a questo nomignolo, in quanto quando sono andata a visitarlo mi sembrava di stare letteralmente sulla scena di un film. I suoi tornanti si intersecavano con queste montagne verdeggianti, lasciando spazio a delle viste mozzafiato.

Campo Imperatore cosa vedere, tornanti
i tornanti a Campo Imperatore

Campo Imperatore è bella da vedere sia in estate che in inverno. Io sono andata nella bella stagione, e vi descrivo quali sono i punti che mi hanno colpita di più.

Corno Grande

Corno Grande è la cima più alta del Gran Sasso e quindi di tutto l’appennino abruzzese.

E’ possibile vederla da vicino partendo in escursione dalla piana di Campo Imperatore e raggiungendo quindi la vetta, oppure in lontananza guidando in macchina tra le varie strade della zona.

Infatti durante il percorso ci sono diversi punti panoramici che ci descrivono lo scenario che abbiamo di fronte.

Campo Imperatore cosa vedere, punti panoramici
punti panoramici lungo le strade

Lago Racollo

Se digiti su Instagram l’hashtag di Campo Imperatore, la prima immagine che spunta fuori è quella dell’altopiano con dei bellissimi fiori viola. Si chiamano Crocus e nascono proprio in questo punto, il lago Racollo.

Tuttavia c’è un periodo ben preciso per andare che corrisponde all’inizio della primavera, poco dopo che la neve si è sciolta. Io sono andata verso la fine di Maggio. Purtroppo non li ho trovati, ma in compenso mi sono goduta questa magnifica distesa verde con i fiorellini gialli.

Campo Imperatore cosa vedere, Lago Racollo
Lago Racollo

Santo Stefano di Sessanio

Se la natura ti stufa, ti consiglio di venire a fare un giro a Santo Stefano di Sessanio. E’ uno dei borghi più belli non solo d’Abruzzo, ma di tutta Italia! Si trova all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso, ma soprattutto è stato preso di mira da un imprenditore svedese e ritrasformato in un albergo diffuso.

Se vuoi sapere cosa significa, clicca qui.

Foto Instagram di @sabrina.sc

Informazioni utili

Come arrivare a Campo Imperatore

Non essendo nella marsica i mezzi di trasporto ben collegati, ti consiglio di venire a Campo Imperatore in auto. Che tu parta da Roma o da Pescara, devi prendere l‘uscita autostradale ad Assergi, e poi proseguire verso Località Fonte di Cerreto. Qui si trova la Funivia del Gran Sasso d’Italia che ti porterà in cima all’altopiano.

Qui puoi verificare se la funivia è aperta e quali sono i suoi orari.

Se invece non vorrai andare in alto, potrai proseguire da lì con la macchina verso le attrazioni di cui ti ho parlato prima.

Dove dormire a Campo Imperatore

Rifugio di Campo Imperatore : è il posto che fa assolutamente per te. Si trova in cima all’altopiano, quindi bisogna prendere la funivia per arrivarci. E’ famoso soprattutto perché un tempo è stata la prigione di Mussolini!

Ostello lo Zio: un’ottima scelta soprattutto per chi vuole risparmiare. Si trova a 3km circa dall’altopiano e offre, oltre agli alloggi, una serie di servizi quali bar, ristorante, e accesso diretto alle piste sciistiche. La struttura non solo è molto accogliente, ma ti permette di godere di una vista favolosa.

Foto Instagram di @shana.rusci

Per concludere ti segnalo che entrambe sono vicinissime all’Osservatorio astronomico, posto in cui ti consiglio di andare se vuoi perderti tra le stelle.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
By Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscerti! Io sono Flavia. Ho 30 anni ma non sembra. Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi. Se mi segui ti dirò com’è possibile.

Articoli che potrebbero interessarti

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *