Blog

COME NON ANNOIARSI IN VIAGGIO QUANDO SI PARTE SOLE

Consigli testati sulla mia stessa pelle su come non annoiarsi in viaggio quando si va da sola, stratagemmi per divertirsi di più e godere il più possibile di questa esperienza.

Viaggiare da sola può essere una delle avventure più adrenaliniche che tu possa avere nella tua vita, diversa da qualsiasi altra. Invece di incatenarti al tuo migliore amico che odia fare quelle cose che a te piacciono di più, puoi programmare tutto quello che vuoi senza doverti preoccupare dei bisogni e desideri di nessun altro. Puoi anche mangiare dove vuoi, vedere quello che vuoi e creare un’esperienza che è completamente e unicamente tua.

Eppure nonostante questa sembri essere una motivazione ragionevole, ci sono molte persone che non si lasciano convincere e mi chiedono ogni volta “Ma non ti annoi a viaggiare da sola?” immaginandomi rinchiusa tra le mura di una stanza a mangiare popcorn e guardare film su Netflix.

Il vero problema si può presentare quando una persona che è invogliata a viaggiare da sola può sentirsi frenata proprio da questo aspetto, cioè quello di annoiarsi perché non c’è nessuno che le fa compagnia.

Che sia per un lungo weekend o mesi, che tu stia attraversando l’Europa con lo zaino in spalla o facendo un viaggio in solitaria alle Cinque Terre, ci saranno delle pause nell’azione in cui potresti desiderare uno spirito affine o una pausa nelle monotone seccature del viaggio.

E allora cosa fare in questo caso?

Ecco tre semplici modi per riprenderti la tua felicità, esplorare i dintorni e trarre il massimo dal tuo viaggio.

come non annoiarsi in viaggio

Come non annoiarsi in viaggio: 3 metodi infallibili

1. Fatti degli amici

Che tu viaggia da sola in un gruppo o tutta da sola in un luogo straniero, cerca di trovare  una compagna se ti senti sola. I nuovi amici hanno l’ulteriore vantaggio di essere completamente sconosciuti, il che significa che puoi passare ore ad imparare l’una dell’altra mentre esplori luoghi esotici.

Se non parli la lingua locale, porta con te un dizionario della lingua, prova a usare quello che ricordi dalle tue lezioni al liceo o all’università, o impara alcune frasi di base prima di partire.

Come farsi degli amici in viaggio?

Il metodo più usato è sicuramente l’ostello. Lì incontri persone da ogni parte del mondo. Quindi anche se sei la persona più asociale del mondo sarà inevitabile parlare con qualcuno (specie se dormirai in una camerata).

Tu pensa che io ora sto lavorando in uno in centro città a Las Palmas de Gran Canaria. Ogni volta vedo una faccia nuova e mi sto divertendo un mondo!

Un altro metodo che rispondere alla domanda come non annoiarsi in viaggio e farsi degli amici  può essere il Couchsurfing. Si tratta di una piattaforma che mette in contatto l’Host con il viaggiatore. Quindi oltre al vantaggio della compagnia, godrai di essere in presenza di una persona autoctona.

LEGGI ANCHE: Couchsurfing, come funziona davvero

come non annoiarsi in viaggio,fare amicizie con le persone che incontri in ostello

2.Viviti la cultura del posto

Stai viaggiando da sola in un posto nuovo e sorprendente; puoi decidere esattamente cosa fare, dove andare e cosa mangiare. Se sei sempre stato incuriosito dalla cucina locale, chiedi a qualcuno delle raccomandazioni e asseconda il tuo palato. Vai a vedere l’architettura, i musei, i negozi, la gente, qualsiasi cosa ti chiami del posto in cui ti trovi.

come non annoiarsi in viaggio,vivi la cultura del posto
io in una moschea marocchina, Dicembre 2019

3. Tieniti impegnata

Ritieni che le due soluzioni precedenti siano inefficaci su di te e ti stai chiedendo ancora come non annoiarsi in viaggio? Se non puoi o non vuoi fare nessuna delle scelte precedenti, metti in valigia qualcosa che sai che ti porterà conforto e divertimento. Prendete una copia tascabile del vostro libro preferito, il vostro iPad per cuocere al vapore i vostri spettacoli preferiti su Netflix, e le foto della famiglia e degli amici.

Spero che questi consigli possano essere stati utili e a non pensare che viaggiare da sole significhi a stare da sole ed automaticamente ad annoiarsi.

Ti allego anche altri articoli correlati che potrebbero essere utili per  il tuo primo viaggio in solitaria:

Viaggia da sola: 5 consigli che devi sempre avere bene in mente

Primo viaggio da sola: dove andare

5 trucchetti per combattere l’ansia da viaggio

Mangiare da sole è facile se sai come

E se hai bisogno di un maggior supporto o consiglio pratico per organizzare il tuo viaggio in solitaria, contattami pure per una consulenza 😊.

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

Ti è piaciuto il mio articolo? Condividilo!
Di Flavia Di Ciano

Ciao! E piacere di conoscerti! Io sono Flavia. Ho 30 anni ma non sembra. Incredibile ma vero! Lavoro e viaggio da sola per lunghi periodi. Se mi segui ti dirò com’è possibile.

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *